008
One Piece: Unlimited World Red! In Arrivo su PS4 e PC Steam
Boruto The Next Generation: Un nuovo anime in Primavera 2017
Naruto to Boruto: Shinobi Striker Teaser Trailer
Yu-Gi-Oh! The Dark Side of Dimensions - Nuovo FIlm nel 2016
Lupin Terzo: Nuovo film in arrivo nel 2017
One Piece Film: Gold! Teaser Trailer e Informazioni
Detective Conan Movie: The Darkest Nightmare

Susanoo

susanoo saske

Susanoo è la terza abilità concessa dallo Sharingan Ipnotico dopo che Amaterasu e Tsukuyomi sono stati risvegliati in entrambi gli occhi. Essa crea un gigantesco essere spirituale umanoide che circonda e protegge l’utilizzatore. Essendo una delle potentissime tecniche generate dallo Sharingan Ipnotico, è considerato il guardiano dell’utilizzatore che, allo stesso tempo, ne consuma la vita.

Secondo Tobi, per i possesori dello Sharingan attivare il Susanoo è una rarità. Come le altre tecniche concesse dallo Sharingan Ipnotico, sia gli occhi che il corpo dell’utilizzatore soffrono un notevole stress durante l’utilizzo perché consuma una grande quantità del loro chakra. Sasuke lo descrive come una sensazione di dolore in ogni cellula del proprio corpo che cresce solo da un uso prolungato. Susanoo si forma attraverso la materializzazione del chakra del utilizzatore e per questo assume forme diverse che variano da utilizzatore ad utilizzatore. Anche se circondati interamente, gli utilizzatori possono muoversi facilmente e persino lanciare attacchi, così come manifestare parti del corpo specifiche del Susanoo. Ogni Susanoo è inoltre unico per ogni utente, tanto che persino un arto può far identificare l’utilizzatore. Nonstante l’impressionante capacità difensiva del Susanoo, essa non è perfetta. L’utilizzatore può essere buttato fuori dalla gabbia toracia mediante la manipolazione di materiale al di sotto Susanoo (come nel caso di Gaara che utilizza la sabbia per afferrare Madara e farlo uscire); inoltre un attacco particolarmente potente può danneggiare Susanoo nelle sue fasi iniziali e durante lo sviluppo. L’unica via per attaccare l’utilizzatore mentre è all’interno di Susanoo è : evocarlo al di fuori di Susanoo, attaccarlo, bloccarlo e limitarne i movimenti oppure, rompere la sua difesa con un forza superiore. Gli utilizzatori di Susanoo sono vulnerabili ad attacchi che non per forza causano danni fisici, come luce e suono intenso, che riescono a disturbare anche i controllo. Genjutsu a base sonora riesco facilmente a superare la difesa del Susanoo.

Susanoo Versione Itachi

La versione di Itachi è di color cremisi nell’anime e gialla nel manga. Nella sua mano sinistra maneggia lo Specchio Yata come difesa. Lo scudo è dotato di tutte le trasformazioni della natura, quindi cambia le proprie caratteristiche a seconda delle caratteristiche dell’attacco che riceve, rendendo la tecnica inefficace. Nella mano destra maneggia la Spada Totsuka, che normalmente è inguainata in un barattolo tenuto da una terza mano che cresce dall’avambraccio. È un’arma eterea con una lama incantata capace di sigillare le vittime che colpisce in un genjutsu eterno. Zetsuafferma che la Spada Totsuka combinata con lo Scudo di Yata rende essenzialmente Susanoo invincibile. Tra tutti i Susanoo è quello con l’aspetto più umano.

 

Susanoo Versione Sasuke

La versione di Sasuke è composta di chakra color viola, e si presenta simile a quello del fratello Itachi ma possiede, invece di una spada, la capacità di lanciare enormi frecce, generate da una sfera nella mano destra, da un arco posto sul braccio sinistro. Dopo essere entrato in possesso dello Sharingan Ipnotico Eterno, il mantello che lascia intravedere gli occhi della creatura cambia, assumendo la forma di un becco adunco simile a quello di un corvo. L’arco prende forma di una lancia intrisa con le fiamme di Amaterasu, generata dalla sfera nella mano destra. Può coprire di fiamme nere persino la Yasaka no Magatama. A differenza degli altri Susanoo, quello di Sasuke cambia arma a seconda delle necessità.

 

Susanoo Versione Madara Uchiha

Il Susanoo di Madara mostra due facce completamente diverse che si uniscono lungo la spina dorsale, ognuna con un viso e delle braccia proprie. Uno di questi ha il volto allungato, mostra i canini sulla mascella superiore e possiede un corno che sporge dalla fronte, mentre l’altro mostra i canini nella fascia della mandibola inferiore, inoltre ha due zanne che sporgono dalla mascella. Questo Susanoo possiede quattro braccia in totale, e come tutti gli altri Susanoo, ha sei dita per ogni mano invece di cinque. La mano destra di ogni lato brandisce una lama ondulata, e sembra anche essere in grado di usare alcune delle tecniche in congiunzione con Madara, come quando mostra una tecnica che fa apparire una meteora sul campo di battaglia. Durante la Quarta Guerra Mondiale Ninja, Madara mostra di essere in grado di evocare il Susanoo perfetto: quest’ultimo è un essere umanoide dalle dimensioni colossali che, a differenza delle altre forme del Susanoo, possiede anche le gambe. Ha l’aspetto di un gigante che indossa una tenuta da guerra tipica dei samurai, simile a quella di Madara stesso, ed è inoltre armato di due enormi spade tenute in due mani aggiuntive a quelle comuni. L’Uchiha dà prova della potenza di questo essere quando, con un solo fendente di una delle spade, taglia di netto due montagne e tutto ciò che si trovava davanti ad esse, affermando che il suo Susanoo è la reincarnazione della distruzione e che ha il potere di distruggere tutto il creato.

 

Susanoo Versione Shisui Uchiha

Questo tipo di Susanoo non è mai apparso nella storia originale tratta dal Manga di Naruto ma solamente nel videogioco creato per console, Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Revolution. Qui vediamo per la prima volta Shisui Uchiha attivare il suo susanoo per combattere contro Danzo.

 

Susanoo Versione Kakashi (Obito)

Il Susanoo di Kakashi Hatake è di colore Blu (Azzurro). Kakashi risveglia per la prima volta Susanoo dopo che acquisisce anche il secondo sharingan appartenente a Obito Uchiha nella battaglia finale contro Kaguya. Non è stata mostrata la forma parziale di questo Susanoo ma solamente la sua versione completa.

 

Un pò di Mitologia: 
Susanoo è una delle principali divinità dello shintoismo giapponese, noto come il Dio delle tempeste e degli uragani, e fratello di Amaterasu e Tsukuyomi. Generato dal soffio di Izanagi durante il rituale di purificazione, venne incaricato dal padre di dominare la Piana del Mare. Servendosi della Spada di Totsuka, lottò contro Yamata no Orochi, un potente serpente ad otto teste per salvare una giovane destinata al sacrificio. Uccisa la bestia, la fece a pezzi e scoprì che nella sua coda era celata la spada Kusanagi no Tsurugi.

 

1.621 Utenti hanno visto questa pagina