008
One Piece: Unlimited World Red! In Arrivo su PS4 e PC Steam
Boruto The Next Generation: Un nuovo anime in Primavera 2017
Naruto to Boruto: Shinobi Striker Teaser Trailer
Yu-Gi-Oh! The Dark Side of Dimensions - Nuovo FIlm nel 2016
Lupin Terzo: Nuovo film in arrivo nel 2017
One Piece Film: Gold! Teaser Trailer e Informazioni
Detective Conan Movie: The Darkest Nightmare

7 Spadaccini Della Nebbia

I Sette Spadaccini della Nebbia sono un gruppo di ninja del Villaggio della Nebbia. La fama di questi spadaccini è tale da guadagnarsi un nome in tutte e 5 le grandi terre dei Ninja diventando cosi il simbolo del Villaggio della Nebbia.

Lo scopo principale degli Spadaccini della Nebbia consiste nell’assassinio di importanti nemici del Villaggio della Nebbia. Le missioni loro assegnate sono di solito di rango A o S e vengono commissionate direttamente dal Mizukage. I pilastri portanti di questo gruppo erano considerati Zabuza e Kisame, i quali, durante la loro carriera, svolsero rispettivamente 12 e 29 missioni di livello S. Ogni componente è specializzato nei ninjutsu di tipo acquatico e possiede una spada dotata di proprietà e poteri unici: proprio per questo motivo il Villaggio della Nebbia è famoso per la presenza di molti fabbri esperti, tra i migliori della nazione. Inoltre tutti i membri hanno in comune una particolare dentatura simile a quella degli squali. Ecco qui i 7 Spadaccini formazione originaria!
 



Mannaia Tagliateste

Mannaia Tagliateste

Zabuza Momochi
Zabuza è un ninja espertissimo nella tecnica dell’omicidio silenzioso, una tecnica che, tramite la tecnica del Velo di Nebbia, gli permette di avvicinarsi agli avversari senza farsi vedere e sentire, per poi ucciderli in un attimo. Inoltre, Zabuza è pratico anche nelle tecniche di tipo acquatico come si vede nello scontro con Kakashi, utilizzando la Tecnica del Drago Acquatico e la Tecnica della Moltiplicazione Acquatica. Inoltre è in grado di imprigionare l’avversario all’interno di una sfera d’acqua, tramite la tecnica della prigione acquatica.

Spada: Kubikiribōchō – Mannaia Decapitatrice
Descrizione: è la prima spada ad essere presentata nel manga e nell’anime e appartiene all’inizio Zabuza Momochi e, in seguito, viene recuperata da Suigetsu Hozuki durante la seconda parte del manga. Durante lo scontro con il Raikage, la spada viene distrutta a metà. In seguito ritorna a Zabuza dopo che questi viene resuscitato da Kabuto. Ed è in questa occasione che si scopre che la spada è completamente indistruttibile, visto che è in grado di rigenerarsi assorbendo il ferro dal sangue delle vittime falcidiate.

 



Rombosogliola

Rombosogliola

Mangetsu Hozuki
Mangetsu Hozuki, soprannominato La seconda reincarnazione del diavolo, è stato un membro della precedente generazione degli spadaccini della nebbia, della quale era presubilmente il leader, visto che sapeva padroneggiare tutti gli stili di combattimento del gruppo. Mangetsu appartiene al Clan Hozuki è come tale ha il potere di fondersi con l’acqua e manovrarla a suo piacimento senza lo spreco di chakra sia per attaccare sia per difendersi. Per questo ha un costante bisogno di bere acqua.

Spada: Grandi Spade Gemelle
Descrizione: sono le quarte spade a comparire nel manga è appartengono fin dalla sua prima apparizione a Chōjūrō. Sono due grandi spade a forma di osso di seppia con due fori ciascuno alle estremità che si usiscono al centro. Al comando “rilascia” essa viene circondata da chakra a formare un’enorme martello da guerra.

 



Pelle di Squalo

Pelle di Squalo

Fuguki Suikazan
Fuguki Suikazan fu un ninja della squadra dei ninja inseguitori del Villaggio della Nebbia ed un ex membro dei sette spadaccini della Nebbia, ed era presumibilmente il maestro di Kisame Hoshigaki.

Spada: Samehada – Pelle di Squalo
Descrizione: è la seconda spada ad essere presentata nel manga e nell’anime e appartiene all’inizio a Kisame Hoshigaki che l’aveva sotratta al suo maestro, Fuguki Suikazan, e poi passa a Killer Bee. La spada è la più potente tra le sette e si distingue dalle altre perché ha una ragione propria, comportandosi più come animale che come spada. Ha il potere di assorbire il chakra dei nemici e di unirsi al suo padrone portandolo ad ottenere un livello pari a quello di un cercoterio. Gli unici che possono maneggiare la spada sono, unicamente, i suoi possessori; infatti quando Gai Maito la sottrae a Kisame dall’impugnatura fuoriescono delle spine che lo feriscono alle mani, dopodiché essa ritorna automaticamente nelle mani del padrone. Il punto debole di questa spada è che può cambiare padrone di sua spontanea volontà dopo essersi invaghita di un’altra fonte di chakra.

 



Zanne del Fulmine

Zanne del Fulmine

Ameyuri Ringo
Ameyuri Ringo (林檎雨由利, Ringo Ameyuri) era un membro dei Sette spadaccini della Nebbia del Villaggio della Nebbia. Le sue spada sono le Zanne del Fulmine. Ameyuri è stata membro dei Sette spadaccini della Nebbia fino alla sua morte.

Spada: Kiba – Zanne del Fulmine

Descrizione: sono le terze spade a comparire nella serie e ci vengono presentate nell’anime dove loro possessore è Raiga Kurosuki, anch’egli presentato solo nell’anime. Le spade appaiono anche nel manga, dove vengono definite le più affilate di tutte, da Ameyuri Ringo, il più potente possessore di Kiba, riportato in vita da Kabuto Yakushi. Nell’anime, le spade sono in grado di controllare e assorbire il potere del fumine, di creare armature elettriche e potenti scosse.

 



Spruzzo

Spruzzo

Munashi Jinpachi
Jinpachi Munashi (無梨甚八, Munashi Jinpachi) era un membro dei Sette spadaccini della Nebbia del Villaggio della Nebbia. La sua spada è la Homatsu.

Spada: Shibuki – Spruzzo
Descrizione: è la spada appartenente a Munashi Jinpachi. In essa vi è incorporato un grande rotolo di carte bomba che, al contatto con l’avversario, esplodono, in modo da combinare fendenti e esplosioni.

 



Scure Spaccaelmo

Scure Spaccaelmo

Akebino Jinin
Nel passato,Jinin era un temuto ninja nonchè uno dei sette spadaccini della nebbia. Aveva una fama piu o meno elevata come quella dei suoi compagni di spada. Mori per cause ignote in un momento imprecisato della storia.

Spada: Kabutowari – Scure Spaccaelmo
Descrizione: è la spada appartenente a Akebino Jinin. Essa è a forma di ascia legata ad un martello, la spada colpisce il bersaglio e poi il martello colpisce la parte larga della spada per aumentarne enormemente la potenza, nessuna difesa può resistere a questa spada.

 



Ago da Cucito

Ago da Cucito

Kushimaru Kuriarare
Kushimaru Kuriarare (桃地串丸, Kuriarare Kushimaru) era un membro dei Sette spadaccini della Nebbia di Kirigakure. La sua spada è la Nuibari.

Spada: Nuibari – Ago da Cucito

Descrizione: è la spada appartenente a Kushimaru Kuriarare. Essa è lunga e sottile che trapassa ogni cosa per poi cucire assieme i bersagli multipli che colpisce con un filo metallico. Niente può impedire a questa spada di trafiggere ogni cosa che incontra. All’apparenza assomiglia ad un ago gigante.

 

1.672 Utenti hanno visto questa pagina